Con una rigorosa attività formativa ed educativa, l’Istituto Tecnico Tecnologico offre un’ottima preparazione tecnico-professionale tale da consentire un rapido inserimento nel mondo del lavoro e una buona preparazione umanistica e scientifica per chi intende proseguire gli studi in ambito universitario.

Il Diploma di Tecnico in Costruzioni, Ambiente e Territorio, affiancato dall’opzione Tecnologie del legno nelle costruzioni e dall’articolazione Geotecnico offre numerose opportunità lavorative e prospettive di carriera professionale.

Competenze Acquisite dai Diplomati

A conclusione del ciclo di studi, il diplomato è in grado di:

  • Selezionare materiali da costruzione adeguati
  • Intervenire nella gestione e manutenzione dei fabbricati
  • Rilevare il territorio, le aree libere e i manufatti, scegliendo le metodologie e le strumentazioni più adeguate ed elaborare i dati ottenuti
  • Applicare le metodologie della progettazione, valutazione e realizzazione di costruzioni e manufatti di modeste entità, in zone non sismiche, intervenendo anche nelle problematiche connesse al risparmio energetico nell’edilizia
  • Utilizzare gli strumenti idonei per la restituzione grafica di progetti e di rilievi
  • Operare nell’ambito dell’edilizia ecocompatibile e nel rispetto della normativa sulla tutela dell’ambiente
  • Compiere operazioni di estimo in ambito privato e pubblico, limitatamente all’edilizia e al territorio
  • Organizzare e condurre i cantieri mobili nel rispetto delle normative sulla sicurezza

Prospettive occupazionali

 Alla Libera Professione esercitata come geometra, si affiancano innumerevoli attività nei settori tecnico e tecnologico tra cui:

  • Progettazione BIM
  • Progettazione e direzione lavori, direzione cantiere e contabilità
  • Rilevazioni topografiche con strumentazione digitale e droni
  • Pratiche catastali
  • Efficienza energetica, certificazioni energetiche e bioarchitettura
  • Gestione della Sicurezza nei luoghi di lavoro
  • Perizie in ambito estimativo immobiliare, assicurativo e giudiziario
  • Uffici Tecnici pubblici e di aziende private
  • Amministrazione di condomini
  • Docenta tecnico pratica

Studi Universitari e Corsi di Alta Specializzazione

I diplomati possono accedere a tutte le facoltà universitarie con particolare riguardo per le facoltà di Ingegneria, Architettura, Geologia, Chimica e Fisica. E' possibile anche iscriversi all'ITS (Istituto Tecnico Superiore), corso biennale di alta specializzazione, corsia preferenziale che unisce la scuola al lavoro.

Visita il sito Georientiamoci per scoprire cosa offre l'Indirizzo CAT!

Biennio Comune

Il Biennio comune denominato C.A.T. (Costruzioni, Ambiente e Territorio) prevede un curriculum settimanale di 32 ore di lezione. Consente uno studio equilibrato di discipline delle aree linguistica, tecnica e scientifica con la presenza di iInsegnanti Tecnico Pratici (ITP) per svolgere esperienze di laboratorio.

L'AMPLIAMENTO DELL'OFFERTA FORMATIVA PREVEDE:

BIENNIO

Laboratorio Tecnico-Artistico.

TRIENNIO

BIM: Building Information Modeling (nuova frontiera della progettazione integrata), Progettazione del verde, Illuminotecnica, Risparmio energetico e acustica, Sicurezza e Prevenzione Incendi, Plastici e stampante 3D, Stima Immobili.

Il piano di studi dell’Istituto Tecnico Tecnologico è organizzato in un biennio comune e in un triennio di specializzazione con tre indirizzi:

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.